Settimana 4

Settimana 4

Avendo superato le 3 settimane di Bikini Body Guide, vi sarete rese conto che può sostituire la palestra. Certo se intendete la palestra come mero sollevamento pesi, la Bikini Body Guide non sostituisce la palestra, ma se volete un fisico esile e tonico, la Bikini Body Guide fa per voi ed quarta settimana, dovete cominciare a vedere i risultati dell’allenamento della Bikini Body Guide. Se però lavorate e non riuscite ad essere costanti, andare 3 volte al mese in palestra, è preferibile la Bikini Body Guide perchè diversamente non otterrete altri risultati. Nella quarta settimana ci saranno le tre sessioni di Hiit (High Intensity Interval Training). Dopo la quarta settimana il gonfiore inizia a scomparire, ma non vi aspettate di vedervi già più toniche e forti. Si comincia il lunedì con esercizi della H.I.I.T che prevedono  Burpees, Jump Lunges, knee ups, Sumo squats. Il secondo circuito prevede 2 minuti di salto con la corda, walking lunges, raised reverse lunges e jump squats.

Invece il martedì è la volta dell’allenamento Liss e quindi potete fare 30 minuti di camminata svelta, o bicicletta, con il cuore al 65-75% della vostra frequenza cardiaca massima. Il Liss serve a dimagrire visto l’apporto di ossigeno e facendo un’attività a bassa intensità, riuscirete ad utilizzare l’ossigeno giusto per eliminare il grasso. Il mercoledì è la volta dell’allenamento a braccia ed addominali. Il primo circuito di Hiit prevede weighted squat clean and press, tricep dips, commandos, straight leg jacknife. Il secondo circuito prevede sit ups, mountain climber push ups, leg raises, lay down push ups.  Il giovedì per il Liss si può optare per lo yoga, zumba, nuoto, step, ellittica, camminata in salita, corsa lenta, salire e scendere le scale. Venerdì è la giornata di full body workout ovvero il doppio circuito. Il primo circuito prevede burpees, jump lunges, lay down push ups, sumo squats.

Il secondo circuito di Hiit prevede reps, reps, 2 minuti di salto con la corda e commandos. Infine si chiude il cerchio con il sabato con l’allenamento Liss e stretching. E’ anche importante seguire . E’ anche importante seguire la guida di nutrizione, simile a quella di Kayla se non la stessa. Per colazione di può bere un frullato, poi uova o frutta, a pranzo invece è consigliata la carne bianca mentre lo snack pomeridiano è con una mela e un altro secondo per cena.

E’ bene anche limitare l’uso di alcolici e caffè. Insomma, bisogna comunque fare attenzione al proprio regime alimentare per ottenere il successo garantito per le dodici settimane di intenso allenamento che state affrontando con questo programma.